Archivi tag: LIbri fantasy

17/11/2022 Recensione “Hollow City”. Il secondo libro di Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali di Ransom Riggs

Editore: ‎BUR Biblioteca Univ. Rizzoli (29 giugno 2017)
Costo cartaceo: 14,00 euro
Copertina flessibile ‏ : ‎ 430 pagine

Sinossi

Chi è Jacob Portman? Un ragazzo qualunque finito dentro un’avventura più grande di lui, o un predestinato, uno Speciale dai poteri prodigiosi, cacciatore di mostri terrificanti? Nessuno conosce la verità. L’unica cosa certa è che sembrano trascorsi secoli dal giorno in cui la misteriosa morte del nonno lo ha spinto a indagare sul passato della sua famiglia, catapultandolo sull’isoletta di Cairnholm, al largo delle coste gallesi. È qui che si imbatte nella bizzarra e affascinante combriccola degli Speciali: creature dotate di curiosi e irripetibili poteri, membri superstiti di una stirpe meravigliosa, costretti, per sfuggire alla persecuzione di un mondo ottusamente normale, ad affidarsi alle inflessibili cure di Miss Peregrine, la donna-uccello in grado di manomettere il tempo. Ma ora che Miss Peregrine è ferita e non riesce a recuperare le proprie sembianze umane, i ragazzi speciali e Jacob dovranno vedersela da soli con chi minaccia di distruggerli…

La mia opinione

“Hollow City”  di Ransom Riggs è il secondo volume di  sei libri della serie “La casa dei ragazzi speciali”. Il primo volume lo lessi nel 2016, quando uscì in contemporanea il film omonimo di Tim Burton. Il film è fatto molto bene, ma la seconda metà si discosta dal romanzo originale e personalmente il libro mi è piaciuto di più.
Lo scorso anno ho acquistato questo secondo volume, attratta dal magnifica copertina Vintage e dal prezzo che, rispetto alla prima edizione, si è notevolmente abbassato. Come accade per quasi tutti i libri che compro ultimamente, l’ho riposto nella libreria in attesa di essere letto. In realtà avevo iniziato a leggere qualche pagina, ma non sono riuscita ad immedesimarmi nella storia. Non era il suo momento probabilmente. Poi ad ottobre, mi è saltato di nuovo all’occhio, e ho iniziato la lettura.
All’inizio, dato il tempo trascorso dalla lettura del primo volume, ho avuto difficoltà a ricordare, poi però, la storia mi ha catturato e nonostante le 400 pagine e il carattere piccolo, non sono riuscita a staccarmene.
Posso descrivere questo romanzo in una parola:  “avventura”. L’avventura dei ragazzi speciali e di Jacob Portman, un americano che scopre anche lui di essere Speciale e  che racconta, tramite il suo punto di vista, la storia. Le sue emozioni ci accompagnano per tutto il romanzo, riuscendo ad approfondire i caratteri e le sfumature dei suoi compagni di viaggio: i ragazzi Speciali. Quest’ultimi sono stati strappati dalla loro casa a a causa della guerra.  Soli e senza più una guida:  miss Peregrine, rimasta intrappolata nella sua forma di uccello, cercheranno di sfuggire agli Spettri e ai vacui, creature del male che acquistano potere uccidendo i ragazzi come loro. Attraverso mille peripezie e viaggiando tra un anello temporale e un altro, incontreranno nel loro cammino strane creature e ragazzi Speciali come loro.
Nel libro non mancano delle foto vintage che ritraggono luoghi, bambini, uomini e donne a cui l’autore si è ispirato nello scrivere la storia. Alcune di queste immagini sono molto inquietanti.
Un romanzo che mi ha tenuto compagnia e che mi ha a tratti divertito e a tratti angosciato. I ragazzi Speciali, in questo secondo volume, sono ancora più approfonditi, con i loro pregi e difetti. Le loro qualità Speciali sono descritte minuziosamente e ciascuno di loro, come parte di un solo corpo, è necessario al gruppo. Nonostante i litigi, i pareri a volte contrastanti, riescono, grazie al loro legame, ad andare avanti e a non mollare.

Il mio voto è

5 pinguini lettori.

Assolutamente consigliato.

A presto,

la vostra blogger Lucia.

Foto instagram (clicca l’immagine o il pulsante per andare al link)

Segnalazione nuova uscita “ESTERRA – L’Accademia delle ombre” di Claudia Piano

Ciao amici,

ho il piacere di presentarvi il nuovo romanzo di Claudia Piano, un’autrice che ammiro molto. Questa volta ci porta ad Esterra, l’accademia delle ombre in cui ragazzi con particolari doti cercano di controllare e imparare ad usare un potere che permette loro di entrare in contatto con chi non è più in questa vita. Siete pronti per scoprirlo insieme?

“ESTERRA – L’Accademia delle ombre” di Claudia Piano

In uscita il 15 settembre 2021

Costo ebook: 2,99 euro
Gratis con kindle unlimited
Genere: Paranormal Romance per ragazzi
340 pagine
Link d’acquisto: https://www.amazon.it/gp/product/B09CV4L6L9

SINOSSI

Sono Beatrice, ho diciassette anni e frequento il liceo scientifico, quarto anno. Ho una famiglia che mi ama e mi sostiene e una vita tranquilla e serena.
Mi sento spesso impacciata e inadeguata, ma mia mamma mi consola: “tutti gli adolescenti si sentono così…”
Insomma ho un’esistenza assolutamente normale.
Quasi, in verità, perché…
Ecco, io… vedo i fantasmi.
Okay, lo so, è strano, ma ho imparato a tenerlo perfettamente nascosto e nessuno se n’è mai accorto.
Almeno fino al giorno in cui una terribile apparizione improvvisa durante l’ora di biologia non ha fatto scattare in me qualcosa di davvero assurdo.
Le mie mani hanno preso fuoco e…
Addio libro di biologia, quaderni, banco… L’intera classe è stata letteralmente distrutta dall’incendio.
Da quel giorno tutto è cambiato.


«Sono io che ho dato fuoco alla classe…» La mamma mi guardò triste, ma non pareva né stupita né confusa. «È uscito dalle mie mani, mamma!» dissi con più enfasi.
Lei sospirò e mi fece una carezza. «Lo sappiamo, tesoro, ma non è colpa tua.»
Come? Lo sanno? Mi voltai verso papà che stava entrando in quel momento seguito da due uomini in nero con occhiali scuri. Erano imponenti, come due body guard. Uno era pelato, nero di pelle e l’altro aveva i capelli biondi a spazzola, come se fosse un militare.
Oh, cavolo. Sono dei “Men in Black.” Lo sapevo: sono un alieno. Trasalii. Dovevano di certo essere agenti segreti o qualcosa di simile. Sono qui per arrestarmi?
«Stai tranquilla, nessuno ti accusa per quello che è successo.» Uno dei due uomini, quello biondo, si fece avanti e mi si sedette di fronte sulla poltrona, pur restando rigido e imponente. «Ma dovrai venire con noi.»
Per la miseria. Mi voltai terrorizzata a guardare la mamma e poi papà. Erano tristi e rassegnati.
«Ma io… Non lo farò più, lo prometto!»
L’uomo scosse la testa e la mamma si fece più vicina passandomi un braccio sulle spalle.
«Non è una punizione, tesoro, è una scuola speciale…»
Ommioddio. Una scuola speciale? «Tipo gli X-men? O Harry Potter? Quindi io che cosa sono? Un mago, un’extraterrestre o un essere umano geneticamente modificato?» Ero nel panico e quando sono nel panico io straparlo.
«Sei una Vigilante.»

L’autrice

Un'immagine pubblicata dall'autore.

Mi chiamo Claudia Piano e abito in un piccolo paesino nell’entroterra di Genova immerso nel verde. Sono sposata, ho due figli, un coniglio e un gatto.
Adoro leggere, suonare e non posso fare a meno di sognare. Invento storie da sempre e ho iniziato a scrivere quando andavo ancora a scuola. All’epoca ho partecipato ad alcuni concorsi letterari, ricevendo segnalazioni e anche un terzo premio nazionale. Poi il lavoro, il matrimonio, i figli… si sono impossessati della mia vita.
In questi ultimi anni ho insegnato musica nelle scuole elementari, conducendo i bambini in questo fantastico e magico mondo, questa attività mi ha aiutata a ritrovare l’ispirazione e il desiderio di tornare a scrivere. Attualmente faccio laboratori gratuiti di scrittura creativa nelle scuole secondarie di primo grado (#armonialatuastoria); tengo lezioni di Tai Chi Chuan in una palestra qui in zona. E, ovviamente, scrivo.
Ho iniziato la mia avventura da autrice quasi per gioco, per una sfida con me stessa. Dopo un lungo periodo di insoddisfazione come lettrice, mi sono detta “adesso me lo scrivo io un romanzo, proprio come piace a me!” Ed è così che ha preso vita la saga di Armonia, con il primo romanzo: La Melodia Sibilante. Chi si sarebbe mai immaginato che avrebbe ottenuto consensi al di là di amici e parenti…
Ho provato anche il brivido della fantascienza con Il Cielo di Titano; poi è nata La Casa delle Streghe, una nuova serie di cinque romanzi, scaturiti da un racconto di Halloween. Con Draconis Magisterium, fantasy ambientato in un mondo con due soli (aprile 2020), ho toccato il cielo con un dito! Ha avuto davvero un grande successo ed è stato per mesi al primo posto della classifica dei fantasy per ragazzi di Amazon.
E adesso chi mi ferma più?
Ho sempre diversi progetti in mente, per saperne di più, visita il mio sito! claudia-piano-autrice.webnode.it


Per oggi è tutto, spero che questo romanzo vi abbia incuriosito.

A presto,