Archivi tag: LIbri fantasy

16-maggio-2021 Segnalazione “I lupi neri” di Claudia Piano

Ciao amici,

oggi vi presento il nuovo romanzo di Claudia Piano, una scrittrice che amo molto per la sua capacità di trasportare i lettori in luoghi fantastici.

Prima di parlare del suo romanzo, faccio una breve parentesi. Non è facile per me dedicarmi al blog come vorrei. Per farlo devo organizzare la mia giornata, già piena di suo. Mi sento sommersa dalle incombenze che durante la pandemia sono aumentate ancora di più. È vero, le donne che hanno famiglia e lavorano ne hanno risentito di più in tutti i sensi: stanchezza che si accumula giorno per giorno. Dedicarmi al mondo dei libri, al mio blog e non solo, mi aiuta a non soffocare. Scrivere, dedicarmi a questo mondo fatto di emozioni, realizzare i post anche se a distanza di settimana, libera la mia testa. Da domani la Sicilia torna in zona gialla, l’estate è alle porte e spero che si torni presto alla normalità.

Ma lasciamo la realtà e partiamo per una nuova avventura con “I lupi neri” di Claudia Piano.


Costo ebook: 2,99 euro
Costo cartaceo: 10,90 euro
Pagine: 263
Link d’acquisto: qui
https://claudia-piano-autrice.webnode.it/i-lupi-neri/

Trama

Zoe è cresciuta nella Tana dei Lupi Neri, addestrata duramente per entrare a far parte del branco. Questi guerrieri speciali sono il corpo di guardia del re di Pietraviva, votati ai suoi ordini.

I Lupi Neri sono individui in grado di domare e cavalcare i terribili lycan e sono dotati del Morso, una qualità sovrumana che, se non controllata, può ritorcersi contro di loro.

In un mondo ostile e velenoso, infestato da mostri violenti e creature mutanti, la guerra contro le genti di Sharik, re delle Terre Aride, imperversa. E i Lupi Neri sono una presenza determinante per fronteggiare l’armata del re nemico e impedirgli di invadere le Terre dell’Ovest.

Zoe e i suoi compagni dovranno terminare l’addestramento per entrare a far parte del branco, unirsi alle schiere del re di Pietraviva e partire per la guerra, ma non tutti i Lupi Neri sono davvero devoti al re.

E forse non è Sharik il vero pericolo.

Un estratto dalla prefazione

Si racconta che…

Una potente Onda di Luce attraversò le terre conosciute e cambiò ogni cosa. Le creature viventi ne furono colpite e alcune perirono. Le piante divennero velenose e gli animali mostri. Alcuni esseri umani furono benedetti dalla Luce e si trasformarono, furono resi più forti e i loro corpi ne rimasero segnati, nacquero i Figli della Luce.

Mentre ai cacciatori che vivevano attorno alla rupe della luna, essa concesse un prodigio: i grandi lupi si fecero ancor più letali, ma più umani, mentre gli uomini si legarono a loro in un’unione mistica, ricevettero in dono il potere del Morso e divennero Lupi Neri.

Solo pochi esseri umani furono risparmiati dal mutamento, perché avevano scelto di nascondersi, rifugiarsi sottoterra, forse perché sapevano di non esserne degni.

(Dal libro delle Cronache dei Tempi Mutati dei Figli della Luce.)


Biografia

Mi chiamo Claudia Piano e abito in un piccolo paesino nell’entroterra di Genova immerso nel verde. Sono sposata e ho due figli.

Adoro leggere, suonare e non posso fare a meno di sognare. Invento storie da sempre e ho iniziato a scrivere storie quando andavo ancora a scuola. All’epoca ho partecipato ad alcuni concorsi letterari, ricevendo segnalazioni e anche un terzo premio nazionale. Poi il lavoro, il matrimonio, i figli… si sono impossessati della mia vita.

In questi ultimi anni ho insegnato musica nelle scuole elementari, conducendo i bambini in questo fantastico e magico mondo. Faccio laboratori gratuiti di scrittura creativa nelle scuole secondarie di primo grado (#armonialatuastoria); tengo lezioni di Tai Chi Chuan in una palestra qui in zona. E, ovviamente, scrivo.

Ho scritto la saga di Armonia, un luogo ideale dove la musica influenza la vita senza turbare l’equilibro perfetto della natura; è composta da quattro romanzi principali: La Melodia Sibilante, La Melodia Rivelatrice, La Melodia Dominante, La Melodia Creatrice e La Melodia Vincolante, un prequel; Diana e Filippo (raccolta di tre spin-off) e I Racconti di Armonia (episodi e tre sequel). La Melodia della Luce e dell’Ombra è il nuovo romanzo, seguito della saga principale.

Inoltre ho scritto anche alcuni romanzi contemporanei, partecipato a due antologie benefiche: una a favore dell’AIRC, “A Natale ti regalo l’Amore” e una a favore delle popolazioni terremotate, “Veglia”.

La Melodia Sibilante ha ricevuto diverse segnalazioni ed è arrivata tra i 19 finalisti del concorso letterario Sanremowriters 2015. I miei ebook hanno avuto più di 3000 download solo nel primo anno e adesso ho perso il conto!

Ho pubblicato, con gli amici della Coedit, una nuova saga urban fantasy ambientata in Liguria: Dark Sea.

La Casa delle Streghe è una nuova serie fantasy, ma le storie continuano…


Per oggi è tutto, spero che il romanzo vi abbia incuriosito,

lasciate un commento, se vi va.

A presto,

06-12-20 Nella libreria di casa mia: “Roverandum – Le avventure di un cane alato” di J.R.R. Tolkien.

Ciao amici e buona domenica!

Stamattina la calma di una domenica piovosa e il primo giorno di risveglio con l’albero di Natale, mi hanno fatto venire voglia di rovistare tra i miei libri.

Nella zona fantasy ho trovato la prima edizione di un libro di Tolkien, “Roverandum – Le avventure di un cane alato”, pubblicato per la prima volta nel 1998, anno in cui mi e stato regalato per il mio compleanno da vecchi amici.

Non conoscevo questo libro e ad oggi non ricordo la storia. Penso che durante le vacanze di Natale lo rileggerò. Mi è venuta un gran voglia di farlo.

So che si parla di un cane alato di nome Roverandum e che Tolkien scrisse questo romanzo racconto per suo figlio.

Voi conoscete questo breve romanzo del grande Tolkien?

Che ne dite di scoprirlo insieme?

Questa che vedete è la copia che si trova su amazon. L’edizione che possiedo io, non è più in commercio, ma è veramente bella. Si trova su ebay.

Roverandom: Le avventure di un cane alato

Roverandom è una breve storia scritta da J. R. R. Tolkien nel 1925. Essa racconta le avventure di un giovane cane, Rover, trasformato da uno stregone irritato in un cagnolino di porcellana. Rover, ribattezzato dallo stregone Roverandom, finisce sulla Luna e sotto il Mare per ritrovare lo stregone e tornare così a essere un vero cane.

Tolkien ha scritto questo racconto per il figlio Michael, per consolarlo della perdita del suo giocattolo preferito, un piccolo cagnolino di porcellana.

Roverandom – Le avventure di un cane alato venne inviato per la pubblicazione nel 1936 ma fu pubblicato solo sessant’anni dopo, nel 1998. Il racconto è corredato da disegni dell’autore, nei quali si possono cogliere riferimenti alle sue opere più famose.

Le illustrazioni contenute all’interno del libro sono dello stesso autore, i disegni originali si trovano alla Biblioteca Bodleiana dell’Università di Oxford e classificati come “MS Tolkien Drawings”.

Per oggi è tutto,

se vi va, potete seguirmi anche su instagram e facebook.

https://www.facebook.com/creatoridimondi.net

https://www.instagram.com/luciacreatori

A presto,