Archivi tag: Nuovi arrivi nella mia libreria

31/03/2019 Nuovi arrivi nella mia libreria di marzo 2019

Ciao amici,

anche marzo ci saluta. Sembra proprio che il tempo voli troppo in fretta. Questo mi fa pensare al film “In Time” di Andrew Niccol dove la moneta di scambio è proprio il tempo.

Ma torniamo a noi. Non poteva mancare il consueto post sui libri arrivati nella mia libreria questo mese. Come al solito sono tanti, ma ve ne presenterò solo alcuni.

Iniziamo subito con la mia lettura attuale. Chi mi segue sa che la scorsa estate ho letto “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen e che ne sono rimasta affascinata. Bene, approfittando della serie su “Le grandi donne”, una collana di libri proposta da RBA dedicata a donne uniche che hanno cambiato la storia, ho acquistato la biografia di Jane Austen. La sto leggendo in questi giorni. Questa collana di libri è fatta molto bene, perchè mette in luce aspetti della vita del personaggio nel suo contesto storico.

Foto scattata da Lucia M.

Personalmente avrei acquistato tutte le biografie della collana, ma le uscite sono settimanali quindi ho deciso di acquistare solo quelle che mi interessano veramente, come appunto quella su Jane Austen.

Immagine correlata

Sempre parlando di biografie e rimanendo in tema donne, ho acquistato “Non ho paura delle tempeste. Vita e opere di Louisa May Alcott” di Romina Angelici, un’autrice italiana scoperta navigando sul web.

Devo ancora leggerlo, ma per chi amasse Luisa May Alcott e fosse curiosa/o di leggere la sua biografia, questo è uno dei pochi libri pubblicati in Italia su di lei. Se ne conoscete altri, proponete pure.

Immagine correlata

Continua la mia fase: voglio conoscere la vita delle grandi donne che hanno cambiato la storia, ma anche dei grandi uomini. Non poteva mancare nella mia libreia “First man. Il primo uomo” di James R. Hansen, la biografia ufficiale sull’uomo che mi ha ispirato per la sua determinazione e il suo coraggio: Neil Armostrong.

Foto scattata da Lucia M.

Immagine correlata

Grazie invece al giveaway organizzato dal blog Il mondo di Simis ho ricevuto “Il fabbricante di sogni” di R. M. Romero edito dalla DeA Planeta libri. Ringrazio di nuovo Simona e la casa editrice per questo regalo.

Immagine correlata

Infine si è aggiunto, alla mia libreria e alla mia collezione Potteriana, uno dei libri illustrati della saga più famosa del mondo: “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban”. Regalo super gradito fatto da mio marito alla sottoscritta. Quando l’ho visto ero felice come una bambina. 😊


E voi che libri avete aggiunto nella vostra libreria? Aspetto, come sempre, i vostri commenti e le vostre opinioni. 🤗

Nuovi arrivi nella mia libreria Febbraio

Ciao amici lettori,

sto iniziando ad avere qualche piccolo problema a trovare lo spazio per altri libri.

Approfittando di qualche buono regalo, ma anche dell’arrivo di romanzi che aspettavo da un bel po’, la mia libreria si è arricchita di nuovi titoli.

Immagine correlata

“Ready Player One” di Ernest Cline che volevo acquistare da tanto, ma che avevo sempre rimandato, sia per il costo che per la mole. Ho visto solo il film che mi è piaciuto tantissimo. Dello stesso autore ho letto Armada (recensione qui).

“Ready Player One” di Ernest Cline

Immagine correlata

Un romanzo che non potevo non acquistare e che sto leggendo proprio in questi giorni, anche se con un po’ di lentezza per la stanchezza che mi porto dietro, è il quarto volume della serie di Cormoran Strike di Robert Galbraith, pseudonimo della Rowling: Bianco Letale. Sembra interessante come i precedenti libri.

Bianco Letale” di Robert Galbraith

Immagine correlata

Un altra nuova uscita che ho già segnalato nei giorni precedente è il capitolo conclusivo della serie Shadowhunters “Regina dell’Aria e delle Tenebre“, ultimo capitolo della trilogia Dark Artifices di Cassandra Clare.

“Regina dell’Aria e delle Tenebre” di Cassandra Clare

Immagine correlata

Infine ho acquistato due volumi della serie su “Le grandi donne”, una collana di libri proposta da RBA dedicata a donne uniche che hanno cambiato la storia .

Le grandi donne

Ho già letto Maria Montessori, medico, psichiatra, pedagogista, maestra e madre. Ha inventato un metodologia d’insegnamento che, nonostante la sua notorietà e la sua italianità, è poco applicata nella scuola italiana. Dovrebbe essere rivalutata , perchè i metodi d’insegnamento nelle nostre scuole sono troppo arcaici e vanno a discapito dell’istruzione e della crescita degli studenti.

“Io cominciai la mia opera come un contadino che avesse a parte una buona semente di grano e al quale fosse stato offerto un campo di terra feconda per seminarvi liberamente.” (Maria Montessori)

Frida Kalho, invece, è un personaggio femminile che mi ha sempre affascinato. La sua arte e la sua vita, che ho imparato ad apprezzare tramite il film del 2002 interpretato dalla bellissima attrice Salma Hayek, mostrano una donna dal coraggio inimmaginabile.


Per oggi è tutto, e voi quali libri avete aggiunto nella vostra libreria?

A presto.