14/03/2018 Stephen Hawking

14/03/2018 Stephen Hawking

Oggi non posso non pensare a un uomo che ho sempre ammirato e che mi ha ispirato per la sua voglia di vivere, la sua intelligenza, caparbietà e senso dell’umorismo, nonostante la sua malattia e le sue sofferenza: Stephen Hawking.

La coincidenza ha voluto che morisse nello stesso giorno , il 14 marzo, in cui è nato Albert Einstein.

Anche se non è riuscito a trovare La sua Teoria del tutto, ha dato la possibilità ala gente comune di capire le sue teorie, altrimenti incomprensibili, sull’universo.  Un scienziato e un uomo che rimarrà nella storia e nel mio cuore. Non sapete che tra le mie scelte sull’università c’era Astrofisica.  A volte ci penso ancora, e chissà se non mi riscrivo all’ università per un’altra laurea.

Credere nei propri sogni e non mollare mai”.  Stephen Hawking ci ha insegnato questo.

Vi lascio una delle sue tante frasi che a volte venivano riportate su articoli di giornali:

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.”

 

La vostra blogger Lucia M.

Lascia un commento