Segnalazione- Il destino in una lacrima di Fiorella Di Mauro

08/02/2018 Segnalazioni e consigli di lettura

“Il destino in una lacrima” di Fiorella Di Mauro

Cari lettori, oggi vi segnalo un romanzo, secondo  vincitore tra diversi libri partecipanti all’ Evento di Natale 2017 del mio blog che sarà segnalato e successivamente recensito da me. Come già detto : “Il destino in una lacrima ”  di Fiorella Di Mauro l’ho scelto perché le storie apocalittiche hanno un certo fascino e questa storia  mi ha incuriosita molto.

 

Costo ebook 0,99 euro

Costo copertina flessibile 6,92 euro

pag 244

Link d’acquisto qui

Copertina realizzata da Federico Clarniello.

Sinossi

“Il destino in una lacrima”, romanzo fantasy intriso di misticismo.

Ambientato nell’Europa dell’800, Il destino in una lacrima, ha come figure di riferimento due personaggi.

Dalia Lorenzetti è una strega di 20 anni rimasta orfana a 10. È cresciuta nella solitudine di un mondo che la teme e la rifiuta. Leonard è invece un sacerdote: ha 22 anni, e per quanto molto giovane nasconde già un segreto oscuro. Un mistero quello sulla vita di Leonard che prenderà luce piano piano, seguendo una strada tortuosa ricreata con la giusta dose di mistero. Il rapporto tra i due personaggi principali maturerà nel corso delle vicende raccontate fino a giungere al suo apice e alla soluzione di tutti i misteri.

Inizialmente entrambi i protagonisti hanno un unico obiettivo comune: trovare il demone del quale un’antica profezia presagisce l’operato malvagio, ed affrontarlo. Una lunga serie di circostanze porterà entrambi sulle tracce dell’entità soprannaturale.

Lungo il loro cammino incontreranno, per volere del destino, personaggi secondari, ma essenziali. Personaggi ambigui che non chiariscono la loro posizione tra il Bene o il Male. Personaggi le cui vite sono intrecciate tra loro e condurranno alla verità; alla lacrima di Cristo un oggetto sacro i cui benefici deriveranno da chi la userà.


Chi è Fiorella Di Mauro?

Mi presento a voi tutti. Sono Fiorella Di Mauro ho 32 anni e sono una scrittrice. Dovete sapere che sono diplomata in Grafica Pubblicitaria e, al tempo delle superiori, il mio sogno era diventare una fumettista.

Stessa passione aveva una mia amica con la quale pensai di creare un fumetto. Elaborata la trama iniziai col descrivere le varie scene, i personaggi, le battute… il romanzo. Ebbene sì, alla fine capii che avevo l’esigenza di scrivere un romanzo e non più il fumetto.

Quindi accantonai il fumetto e creai “Il destino in una lacrima”.

Al momento sto apportando delle revisioni al mio ultimo romanzo “I falsi Dei”, di genere fantasy spirituale, e, nel frattempo, mi dedico alla scrittura di racconti brevi (La cantilena dei pazzi, Banshee, la diversità dell’anima, vivere la morte e Doll and Teddy). Partecipo a vari concorsi letterari indetti da associazioni culturali e case editrici. Questo mese ho ricevuto due belle notizie; ho vinto un concorso letterario con il racconto fantasy “Banshee” e ho ricevuto una proposta di pubblicazione del romanzo “Il destino in una lacrima” da una casa editrice. Queste per il momento sono le ultime notizie sulla mia carriera letteraria. Magari più avanti sentirete altre novità su di me e la mia arte. 


Non mi resta che salutarvi e augurarvi una buona lettura.

A presto,

Lucia.

Lascia un commento