06-12-20 Nella libreria di casa mia: “Roverandum – Le avventure di un cane alato” di J.R.R. Tolkien.

Ciao amici e buona domenica!

Stamattina la calma di una domenica piovosa e il primo giorno di risveglio con l’albero di Natale, mi hanno fatto venire voglia di rovistare tra i miei libri.

Nella zona fantasy ho trovato la prima edizione di un libro di Tolkien, “Roverandum – Le avventure di un cane alato”, pubblicato per la prima volta nel 1998, anno in cui mi e stato regalato per il mio compleanno da vecchi amici.

Non conoscevo questo libro e ad oggi non ricordo la storia. Penso che durante le vacanze di Natale lo rileggerò. Mi è venuta un gran voglia di farlo.

So che si parla di un cane alato di nome Roverandum e che Tolkien scrisse questo romanzo racconto per suo figlio.

Voi conoscete questo breve romanzo del grande Tolkien?

Che ne dite di scoprirlo insieme?

Questa che vedete è la copia che si trova su amazon. L’edizione che possiedo io, non è più in commercio, ma è veramente bella. Si trova su ebay.

Roverandom: Le avventure di un cane alato

Roverandom è una breve storia scritta da J. R. R. Tolkien nel 1925. Essa racconta le avventure di un giovane cane, Rover, trasformato da uno stregone irritato in un cagnolino di porcellana. Rover, ribattezzato dallo stregone Roverandom, finisce sulla Luna e sotto il Mare per ritrovare lo stregone e tornare così a essere un vero cane.

Tolkien ha scritto questo racconto per il figlio Michael, per consolarlo della perdita del suo giocattolo preferito, un piccolo cagnolino di porcellana.

Roverandom – Le avventure di un cane alato venne inviato per la pubblicazione nel 1936 ma fu pubblicato solo sessant’anni dopo, nel 1998. Il racconto è corredato da disegni dell’autore, nei quali si possono cogliere riferimenti alle sue opere più famose.

Le illustrazioni contenute all’interno del libro sono dello stesso autore, i disegni originali si trovano alla Biblioteca Bodleiana dell’Università di Oxford e classificati come “MS Tolkien Drawings”.

Per oggi è tutto,

se vi va, potete seguirmi anche su instagram e facebook.

https://www.facebook.com/creatoridimondi.net

https://www.instagram.com/luciacreatori

A presto,

Lascia un commento