Archivi tag: stranger things

28/11/2019 Recensione serie tv: Stranger Things 3

Risultati immagini per stranger things 3

Ciao amici e appassionati di serie tv,

finalmente pubblico questa recensione. Scritta un mesetto fa, vede la luce soltanto adesso. 😊

Dopo aver finito di vedere la terza stagione di Stranger Things,  posso affermare che questa serie tv rimane negli ultimi due anni la mia serie preferita

Risultati immagini per stranger things

Per chi ancora non la conosce, “Stranger Things” è una serie ambientata negli anni Ottanta nella città fittizia di Hawkins, nell’Indiana, e in parte nel mondo del “Sottosopra” (Upside Down). Un mondo oscuro dove la paura e l’oscurità fanno da padroni.

I protagonisti sono 4 bambini legati da un forte legame di amicizia. Nella prima stagione uno di loro, Will Byers,  scompare misteriosamente. La sua sparizione è legata alla comparsa di una bambina, Undici, con poteri fuori dal comune che si unirà ai tre ragazzini, Mike, Dustin e Lucas, nella ricerca dell’ amico scomparso.

Nella seconda stagione si scopre il passato della misteriosa bambina: Undici, chiamata da tutti Undi.

DA QUI IN POI SPOILER..

Nella terza stagione i protagonisti non sono più bambini, ma iniziano ad entrare nella sfera delle emozioni adolescenziali con tutti i problemi che ne conseguono. I quattro amici, prima così uniti, sembrano inizialmente distanti. Il gruppo è cresciuto infatti non solo in età ma anche in numero.

E’ uno Stranger Things più maturo sotto molti punti di vista, capace di affrontare la nuova sfida che la città di Hawkins si ritrova davanti.

Anche l’agente Jim Hopper ha un ruolo ancora più rilevante. Il legame di amicizia con Joyce Byers, mamma di Will e di Jonathan, diventa qualcosa di più.

Risultati immagini per stranger things e winona

Winona Ryder, che interpreta appunto Joice, è un’attrice che amo da quando ha iniziato la sua carriera. La sua presenza in  Stranger Things fa salire il mio indice di gradimento della serie, ad un livello ancora più alto. Il personaggio che interpreta le calza a pennello. 

Come è successo anche nelle precedenti stagioni, seguiremo diverse storie. Gruppi apparentemente  solitari come: Jim Hopper  e Joyce Byers; Mike; Undi, Lucas e Max; Nancy e Jonathan; Dustin e la sorella di Lucas, Erica, una simpaticissima piccoletta nerd, e con loro Steve Harrington e Robin, una  new entry spiritosa, intelligente, alternativa e poliglotta. Se all’inizio il gruppo sembra poco coeso, alla fine si ritroveranno più uniti di prima. Ciascuno a modo suo cercherà di capire cosa sta accadendo dietro a delle strane sparizioni e anomalie magnetiche, sullo sfondo della guerra fredda USA – URSS.   

Tutti avranno un unico obiettivo: combattere il Mind Flayer.

Risultati immagini per stranger things mind flayer

Una creatura del sottosopra connessa a Will e battezzata così proprio da quest’ultimo. Dungeons & Dragons colpisce ancora, con le sue creature mostruose, i suoi demoni e il potere di chi prova a difendersi e a lottare con la forza dell’amore e dell’amicizia.

Questa nuova stagione è riuscita a darmi tante emozioni. Mi ha divertito tantissimo, mi ha tenuto sulle spine, e mi ha commosso.  C’è molto più umorismo  rispetto alle precedenti stagioni, ma anche paura e dolore.

Non può mancare il riferimento alla filmografia degli anni 80 che ha caratterizzato questa  serie. L’omaggio a “Ritorno a futuro” di Robert Zemeckis.

Una scena di Ritorno al futuro

Le immagini del film cult con protagonista Marty McFly e il suo amico e inventore Emmett Brown, detto Doc, vengono proiettate nel cinema del nuovissimo centro commerciale di Hawkins, luogo che diventa teatro di molte azioni e che ricorda anche la scenografia del film “Blob”.

Poi c’è l’omaggio ad un altro film di successo, che fa parte della mia infanzia: “La storia infinita” ispirata all’omonimo libro di Michael Ende. Dustin (Gaten Matarazzo) e la sua amica Lucy (Gabriella Pizzolo) interpretano in modo nuovo, con la delicatezza e la dolcezza delle loro voci, la canzone “Never ending story”.  Una canzone già magnifica di suo, che ho sempre amato e che reinterpretata dopo 35 anni, colpisce il cuore, facendo sognare tutti.  Raggiunge le nuove generazioni che non sapevano neanche della sua esistenza. Non ho potuto fare a meno di riascoltarla per giorni, insieme a mia figlia, che haimé  adesso più grande, ha seguito con me, in una lunga maratona le tre stagioni della serie. Anche lei si è appassionata a tutto il mondo di Stranger Things.

Vi lascio il video del duetto di Dustin e Lucy: fantastico!!!

Che dire del finale di questo terzo capitolo?

Sono rimasta senza parole. La scomparsa di uno dei protagonisti della serie ha lasciato un vuoto difficile da colmare.

Ma aspettando la fine dei titoli di coda, come ormai è prassi, una possibilità ci fa sperare che qualcosa o qualcuno si nasconde nel mondo del sottosopra.

Per concludere e non dilungarmi ulteriormente non posso che dare :

cinque Ciak e aspettare la quarta stagione che uscirà nel 2020.

Aspetto come sempre i vostri commenti.

Un abbraccio a tutti,

31/07/2019 La mia rubrica di film, musica e serie tv (2)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è immagine-11.png

Ciao amici,

in estate non sto molto a casa e quindi non è facile aggiornare il blog e le pagine social, ma quando ho un attimo, eccomi pronta a scrivere qualcosa. Negli ultimi giorni, ho trascorso un po’ di tempo con una delle mie due sorelle e con mio padre. Non viviamo nella stessa città e, quando ci si vede, sfruttiamo ogni momento per stare insieme.  Le mie figlie sono felicissime di stare con loro.

Per il resto, ho letto poco, ma ho visto più film e serie tv. Cosa che non riesco a fare durante il periodo scolastico. Quindi rieccomi con La mia rubrica Film, Musica e Serie TV.

SI PARTE……FILM

LOGAN – THE WOLVERINE

Immagine correlata
Film del 2017 co-scritto e diretto da James Mangold

Si conclude la storia di questo personaggio che ha accompagnato quasi tutti i film della serie di film di X-Men. Sinceramente mi aspettavo qualcosa di diverso. Il film si concentra sulla vita di un Logan depresso e fuggitivo. Un film molto violento  e diverso dai film sugli X Men a cui ero abituata, ma mi ha tenuto, lo stesso, incollata alla schermo.  Ovviamente per chi vuole conoscere la fine di questo mitico personaggio, non posso che consigliarlo.  

AQUAMAN

Immagine correlata
Film del 2018 diretto da James Wan

Non mi soffermo troppo sull’attore che interpreta Aquaman Jason Momoa : non si poteva trovare di meglio, veramente superlativo. Per il resto, la storia è discreta.  Gli effetti speciali creano immagini spettacolari. Si salta da un posto all’altro della Terra e naturalmente da un fondale all’altro degli oceani e dei mari. Il personaggio, però, non viene approfondito, come mi aspettavo. E’ più un film fatto di immagini che intrattiene senza annoiare. Lo consiglio agli appassionati del genere.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è immagine-12.png

ANIMALI FANTASTICI – I CRIMINI DI GRINDELWALD

Immagine correlata
Film del 2018 diretto da David Yates e scritto da J. K. Rowling

Animali fantastici – I crimini di Grindelwald è il secondo episodio della serie Animali Fantastici e anche il prequel della saga di Harry Potter. Ambientato nel 1927, segue le vicende di Newt Scamander, un magizoologo, e di un giovane Albus Silente, interpretati rispettivamente dal bravissimo Eddie Redmayne e dall’affascinante Jude Law. Che dire di questo secondo capitolo? E’ un film bello per gli effetti speciali, più dinamico del primo capitolo “Animali fantastici e dove trovarli”, ma non mi ha appassionato. Non è scattata ancora la scintilla. Ovviamente per chi come me è fan del mondo di Harry Potter non posso che consigliarlo.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è immagine-12.png

SERIE TV

MANIFEST

Risultati immagini per manifest serie tv

Trama: Quando il volo 828 della Montego Air dalla Giamaica a New York City atterra dopo un viaggio turbolento, ma di routine, i 191 passeggeri dell’aereo e il suo equipaggio apprendono che, mentre sono passate solo poche ore per loro, il resto del mondo li ha considerati dispersi – e presunti morti – per oltre cinque anni e mezzo

A primo impatto questa serie tv ricorda molto Lost. C’è un aereo, un gruppo di passeggeri confusi, viaggi nel tempo e tanto mistero. Devo ancora capire se è una storia che può avere un seguito o no. Sono a metà della stagione e ancora non mi ha stancato. Consigliato!!!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è immagine-12.png

STRANGER THINGS

Risultati immagini per stranger things
Serie televisiva statunitense di fantascienza ideata dai fratelli Duffer.

C’è qualcuno che non ne ha sentito parlare?

Trama: Ambientata negli anni ottanta nella città fittizia di Hawkins, nell’Indiana, è incentrata sugli eventi legati alla misteriosa sparizione di un bambino e all’apparizione di una bambina dai capelli rasati dotata di poteri psichici fuggita da un laboratorio segreto, l’Hawkins National Laboratory.

Sinceramente non ho ancora visto l’ultima stagione. Siamo arrivati a tre stagioni. Ho ripreso a guardare invece la prima stagione. Ho un rapporto particolare con questa serie tv. E’ diventata la mia serie del cuore degli ultimi anni e mi ha fatto venir voglia di aprire questo blog. Stranger Things è speciale e rivedere le prime puntata è stato nuovamente emozionante.  Se amate il periodo degli anni 80, la consiglio assolutamente. Serie stupenda ❤❤

MUSICA

Proprio nei primi episodi di “Stranger Things” la canzone che non si può fare a meno di ascoltare e canticchiare è “Should I Stay or Should I Go (Dovrei restare o andare) dei The Clash (1981). Fantastica!!!

Per chi fosse curioso, la mia primissima recensione è stata sulla serie Stranger Things. Ho fatto qualche progresso da allora, ma non è male. La trovate qui.

Per oggi è tutto, spero che questo post vi sia piaciuto. Aspetto come sempre le vostre opinioni e i vostri consigli.

A presto,