Giornata della memoria – Consigli di lettura

27/01/2018 Giornata della memoria

Buon sabato a tutti! Per la Giornata della memoria vi propongo, oltre al Diario di Anna Frank qui,  un libro letto alcuni mesi fa ” Un giorno solo tutta la vita” di Alyson Richiman. 

Un giorno solo tutta la vita di Alyson Richman

 

Ebook 6,99 euro

Copertina rigida 10,50 euro

Edizione Piemme

Descrizione Questa storia inizia a New York nel 2000, quando, alle nozze del nipote, Joseph Kohn scorge tra gli invitati una donna dall’aria familiare. Gli occhi azzurro ghiaccio, l’ombra di un tatuaggio sotto la manica. Il presentimento gli toglie il respiro. Le chiede di mostrargli il braccio; non importa se è scortese, lui deve sapere. La certezza è lì, sulla pelle: sei numeri blu, accanto a un piccolo neo che lui non ha mai dimenticato. E allora le dice: “Lenka, sono io. Joseph. Tuo marito”. Perché questa storia, in realtà, inizia a Praga nel 1939. Lenka e Joseph sono due studenti ebrei, si conoscono poco prima dello scoppio della guerra, si innamorano, diventano marito e moglie per lo spazio di una notte ….

La mia recensione

La trama di questo libro mi ha invogliato ad acquistarlo e a leggerlo, divorandolo in pochi giorni: la storia d’amore di Lenka e Josef, ma anche la storia di milioni di ebrei morti nei campi di sterminio durante uno dei periodi più bui e orribili dell’umanità.  Ho aspettato un po’ prima di scriverne la recensione, altrimenti avrei continuato a piangere e provare troppa rabbia mentre scrivevo, perché questo è un libro che mi ha strappato l’anima e poi l’ha ridotta in mille pezzi. Continua a leggere …


Il diario di Anna Frank

Il “Diario” della ragazzina ebrea che a tredici anni racconta gli orrori del Nazismo torna in una nuova edizione integrale, curata da Otto Frank e Mirjam Pressler, e nella versione italiana da Frediano Sessi, con la traduzione di Laura Pignatti e la prefazione dell’edizione del 1964 di Natalia Ginzburg. Frediano Sessi ricostruisce in appendice gli ultimi mesi della vita di Anna e della sorella Margot, sulla base delle testimonianze e documenti raccolti in questi anni.

Storie Einaudi Tascabili

Link d’acquisto

 

 

12 giugno 1942

Spero di poterti confidare tutto, come non ho mai potuto fare con nessuno, e spero che mi sarai di grande sostegno.

Domenica 14 giugno

Volevo cominciare da quando ti ho ricevuto, e cioè dal momento in cui ti ho visto tra i regali di compleanno….

Il mio pensiero

Quando lessi per la prima volta “Il diario di Anna Frank” avevo solo 9 anni. Era il libro di narrativa scelto per la scuola elementare. Allora mi emozionai.  Rilessi lo stesso libro, ormai sgualcito, a quattordici anni e sognai con lei di uscire da quel rifugio ed essere finalmente libera di vivere la vita. Lo rilessi a vent’anni e  odiai il mondo perché era stato ingiusto…continua a leggere


Un altro libro letto invece alcuni anni fa e che non ho dimenticato è “Dossier Odessa” di Frederick Forsyth.

“Dossier Odessa” di Frederick Forsyth

Trama L’Organizzazione degli ex appartenenti alle SS agisce allo scopo di proteggere, reinserire nella vita civile e aiutare negli affari i superuomini di Hitler scampati alla guerra. Ma un giovane giornalista ha scoperto il loro gioco…

link d’acquisto qui

Costo ebook 6,99 euro

Editore Mondadori.

 

 

Buona lettura,

Lucia M.

I commenti sono sempre molto graditi.

Se vi piace questo blog e volete seguirlo, potete farlo iscrivendovi alla newsletter che trovate a destra nella barra laterale inserendo la vostra email o/e seguirmi su facebook o google+. Grazie. 

2 pensieri su “Giornata della memoria – Consigli di lettura

    1. Lucia Autore articolo

      Oggi è un giornata per non dimenticare le atrocità commesse dall’uomo. Ci sono uomini che in certe condizioni diventano i peggiori animali sulla Terra. La loro brutalità e malvagità supera qualsiasi tipo d’immaginazione.

      Rispondi

Lascia un commento