Archivi tag: Michela Piazza

04/06/2019 Segnalazione “Bugie a Santorini” (Dri Editore) di Michela Piazza – Pamela Boiocchi

Ciao lettori,

sono un po’ latitante in questi giorni, ma non riesco proprio a scrivere sul blog. Ho così tante scadenze prescrutini che non ho tempo di fare altro.

Oggi però voglio presentarvi un libro che sembra fatto apposta per questa estate, da portare in spiaggia con voi. Non solo, ma la protagonista, anche lei, come me, ha il blocco dello scrittore. In questo momento non riesco proprio a recensire nulla, nonostante in questo mese abbia letto libri molto belli. Spero di riuscire appena sarò più libera.

Intanto scoprite questo nuovo romanzo con una cover davvero carina..

ARRIVA IL 6 GIUGNO 2019

“Bugie a Santorini”, una brillante commedia romantica in cui le menzogne hanno il sapore piccante del vero amore.


Titolo: “Bugie a Santorini”
Autore: Michela Piazza – Pamela Boiocchi
Editore: Dri Editore
Genere: Chick lit
Collana: Brand New Romance
Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 12.99
Lancio ufficiale 6 giugno, in preorder dal 2 giugn

LINK D’ACQUISTO

SINOSSI

 “Potresti essere sincera. Questa eventualità non la prendi neanche in considerazione?”
Dire la verità ad Alex? Mai. Piuttosto la morte.
 
Metti una scrittrice che ha perso l’ispirazione e un affascinante, impudente sconosciuto.
Falli scontrare, attrarre, bisticciare. E poi baciare.
Immagina che lui sia l’unico in grado di sbloccare la crisi da pagina bianca della nostra autrice e che lei decida di sfruttare i suoi consigli e le sue carezze per riuscire a terminare il libro.
Aggiungi le isole greche, un mare cristallino, due amiche pazze e una coscienza che parla con la voce di una piratessa del Settecento.
Ah, e non scordare la passione, perché in questa faccenda c’è una dose abbondante di peperoncino.
Cosa può andare storto? Che anche il ragazzo misterioso nasconda dei segreti…
Pronti a fare il doppio gioco?
Qui ognuno mette in palio il proprio cuore, ma la verità non è mai quella che sembra.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è immagine-1.png

Che ve ne pare?

Il materiale usato ( sinossi, cover ed estratti) è stato fornito dalla casa editrice a fini promozionali.