25-06-2020 Segnalazione “IL LIBRO DEI SETTE SIGILLI di Barbara Bellomo

Ciao amici lettori,

oggi primo giorno di libertà (spero) dopo un lungo anno scolastico. Ho concluso finalmente, come commissario interno, gli esami di maturità. E’ stato emozionante rivedere colleghi e alunni dopo quest’anno particolare. E’ stata la mia prima esperienza ad un esame di stato, un esame diverso ma che, data la situazione, mi ha arricchito più del previsto.

Detto ciò, passiamo ai consigli di lettura….


Oggi esce per la casa editrice Salani: “Il libro dei sette sigilli” di Barbara Bellomo. Inizierò presto la lettura di questo romanzo e spero di potervene parlare nel blog. Ultimamemente ho letto diversi libri, ma non riesco a scrivere le recensioni. Sarà la stanchezza accumulata che non mi aiuta a concentrarmi. Non sono il tipo che si costringe a fare le cose. Scrivere nel blog deve essere un piacere, se è un obbligo, diventa un lavoro o qualcos’altro.

IL LIBRO DEI SETTE” SIGILLI di Barbara Bellomo

Un libro profetico. Una scrittrice coraggiosa, decisa a mettersi sulle sue tracce.

Collana: ROMANZI SALANI
Pagine: 304 – Prezzo 16,90 €
Da fine giugno in libreria

Un’avventura sospesa tra realtà e leggenda, raccontata da una voce femminile.

SINOSSI

Gerusalemme. Nell’anno del Signore la profetessa Anna consegna al mondo un libro destinato a cambiarne le sorti. Molti secoli dopo la storia di questo testo leggendario incrocia il cammino di Margherita Mori, scrittrice di successo a­ffetta da ipermnesia, un disturbo della memoria che la porta a ricordare ogni singolo dettaglio della sua esistenza, anche il più doloroso. Margherita ha da poco pubblicato un romanzo d’avventura, in cui racconta la storia di un libro apocalittico, protetto da sette sigilli e in grado, all’apertura di ogni sigillo, di flagellare la popolazione con terribili catastrofi. Ma se l’opera è solo il frutto della sua fantasia, perché padre Costarelli sembra essere così interessato, tanto da convocarla con urgenza presso il seminario? Quando, solo due giorni dopo il loro incontro, il religioso muore in circostanze sospette, il tenente dei Ros Erika Cipriani viene incaricata delle indagini. Molte sono le domande che cercano risposta: il Libro dei sette sigilli esiste davvero? Dove può essere stato nascosto? E che ruolo hanno i gesuiti nella ricerca? Tra inseguimenti rocamboleschi, archivi che nascondono insospettabili segreti e chiese dense di mistero, Margherita viene trascinata in una vicenda più grande di lei, mettendo a rischio la sua stessa vita.

«Lettori di thriller storici, attenzione! Leggete Barbara Bellomo.» GLENN COOPER
«Barbara Bellomo conosce il segreto racconto del tempo.» DONATO CARRISI

Appassionante come Il codice da Vinci, avvincente come La biblioteca dei morti. Il primo thriller di Barbara Bellomo unisce al fascino di un’avventura piena di colpi di scena figure femminili forti e personaggi complessi, da cui è impossibile non lasciarsi catturare.

BARBARA BELLOMO, laureata in Lettere, ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia antica e ha lavorato per diversi anni presso la cattedra di Storia romana dell’Università di Catania. Attualmente insegna in una scuola superiore. Per Salani ha firmato la serie di Isabella De Clio, l’archeologa protagonista di La ladra di ricordi, Il terzo relitto, Il peso dell’oro. Questo è il suo primo thriller.


Per oggi è tutto.

A presto,

Lascia un commento