La città delle bestie di Isabel Allende

03/08/2017 Consigli di lettura

Ieri 2 Agosto, la famosa scrittrice Isabel Allende ha compiuto 70 anni. Una donna che ho sempre ammirato per la sua forza, il suo coraggio, il suo modo di porsi alla vita. Lei che con i suoi libri mi ha accompagnato durante il periodo universitario. Ricordo i suoi capolavori : “ La casa degli Spiriti” e Paula”, che mi hanno fatto sognare, piangere e  appassionare alla sua scrittura così realistica.  Proprio per questo, nel mio piccolo,  per festeggiare il suo compleanno  volevo consigliare un libro adatto sia ai giovani, sia agli adulti che amano l’avventura e la magia: La città delle Bestie. Scritto in modo fluente e adatto a tutti, è un romanzo che Isabel  Allende ha scritto per i suoi nipoti, ma anche per chi vuole scoprire un mondo fatto di misteri, riti antichi, posti lontani dalla civiltà, dove la natura selvaggia regna sovrana.

Trama : Alex ha quindici anni. La malattia della madre lo costringe a lasciare una tranquilla cittadina californiana per seguire l’eccentrica nonna Kate, reporter di professione, in una spedizione nel centro dell’Amazzonia. Bisogna cercare una Bestia mostruosa e gigantesca che paralizza con il suo odore chi la incontra. Alex si trova così ad affrontare eventi e situazioni eccezionali, dalle banali punture d’insetti all’incontro con animali feroci, come l’affascinante giaguaro. Nel gruppo della spedizione c’è anche Nadia, figlia tredicenne della guida: è nata nella foresta e si muove in perfetta armonia con la natura selvaggia.

 

 

Link d’acquisto: qui

Costo copertina flessibile 9,50 euro

Universale economica Feltrinelli

 

 

Le avventure dei due protagonisti continuano in altri due libri (sempre bellissimi).

Il regno del Drago d’oro

Clicca l’immagine per saperne di più

La foresta dei pigmei

Clicca l’immagine per saperne di più

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Buona lettura,

Lucia M.

Lascia un commento