Una nuova trilogia per Philip Pullman

Una nuova trilogia per Philip Pullman

Dopo diciasette anni dalla pubblicazione di “Queste oscure materie Philip Pullman annuncia una nuova trilogia . Il primo volume uscirà il 19 Ottobre in lingua inglese: ” The book of dust” (Il libro della polvere). E’ possibile già prenotarlo nel link d’acquisto. Non sappiamo quando uscirà in italiano.

Lo stesso Pulman ha spiegato di cosa tratterà: il primo libro è ambientato più o meno dieci anni prima gli eventi di Queste Oscure Materie,  il secondo libro e il seguente sono ambientati dieci anni dopo. Quindi nel primo, Lyra è semplicemente una bambina molto piccola, non è quindi capace di fare più di tanto, ma è certamente il centro dell’intensa attività sulla parte del protagonista principale. Nel secondo libro avrà 20 anni, quindi sarà una giovane adulta. La nuova trilogia si deve considerare come un’estensione della prima.

Per saperne di più potete leggere l’articolo qui.

Dice Pullman: “Ciò che volevo davvero esplorare in questo nuovo lavoro riguarda la natura della Polvere, la coscienza, e cosa significa essere un essere umano.”

Perchè si chiama Il Libro Della Polvere?

La Polvere è qualcosa che terrorizza le autorità religiose in “Queste Oscure Materie”. Sembra avere qualcosa a che fare con la coscienza umana, sembra avere qualcosa a che fare con l’esperienza, o come loro lo chiamano, “peccato”. Ma non sanno cosa sia, o perchè è importante, e ne sono terrorizzati. Ora, nel corso della storia, Lyra e i suoi compagni scoprono qualcosa riguardo la Polvere, qualcosa di importante: che non è una cosa maligna, ma benevola.

Per quanto riguarda invece la serie tv ” Queste oscure materie”, che sarà prodotta dalla BBC e tratta dall’omonimo romanzo, sappiamo che  Jack Thorn ,  sceneggiatore e scrittore, ha già scritto sei degli otto episodi previsti per la prima stagione . Jane Trantner della Bad Wolf ha dichiarato: “Queste Oscure Materie è enorme e sarà uno dei più grandi pezzi di questo tipo di produzione che il Regno Unito abbia mai fatto. Quindi questo impiegherà dei tempi molto lunghi. Jack Thorne sta scrivendo e ha attualmente scritto sei dei primi otto episodi. Ma non gireremo nemmeno un piccolo singolo frammento fin quando non avremo in primo luogo tutti gli episodi e un cast. Non saremo quindi in produzione su Queste Oscure Materie per un certo periodo.”

Da ciò si capisce che dovremo aspettare ancora molto tempo prima di vedere sugli schermi il capolavoro di Philip Pullman. Intanto ci consoliamo quest’anno, e non è cosa da poco, con l’uscita del primo volume della nuova trilogia.

A presto

L.M.

Lascia un commento